Taggato: Giovani

screenshot_707.jpg

Diversity management nelle grandi aziende

La diversità è un valore per le grandi aziende, poichè sviluppa modelli di gestione vincenti. I modi di agire di uomini e donne sono diversi, ma altrettanto validi. Per questo la società e le istituzioni dovrebbero agevolare attraverso servizi la possibilità alla donna di lavorare e fare carriera, anche con una famiglia da accudire. I dirigenti Pietro Scott Jovane e Isabella Chiodi illustrano la realtà di Microsoft Italia e IBM.

screenshot_693.jpg

Business dating e speed network

Business dating e speed network sono un metodo innovativo per trovare nuovi contatti di potenziali collaboratori e soci. Di fatto, si tratta di brevi confronti tra imprese per valutare se c’è la possibilità fare business insieme. Katia Marchesin e Francesco Inguscio raccontano la loro esperienza al Salone Nazionale dell’Imprenditoria Femminile e Giovanile GammaDonna, del 5 e 6 ottobre, a Vicenza.

screenshot_691.jpg

Le vincitrici del Premio GammaDonna 2011

Paola Farinelli, Alice Meneghetti, Sandra Magnani, Nadia Marino e Patrizia Sandretto Re Rebaudengo. Sono i 5 talenti femminili, a cui è stato assegnato il riconoscimento Premio GammaDonna 10 e lode 2011, in occasione della 4a edizione del Salone Nazionale dell’Imprenditoria Femminile e Giovanile GammaDonna, il 5 e 6 ottobre a Vicenza.

screenshot_689.jpg

Come avviare una start up

Al fine di creare un’impresa e avere successo, bisogna sviluppare idee originali e vincenti. Andrea Berti, direttore dell’incubatore d’impresa Start Cube, e Giampietro Vecchiato, docente di pubbliche relazioni all’Università di Padova, spiegano ai giovani imprenditori a chi rivolgersi per avviare una start up e come raggiungere i clienti.

screenshot_676.jpg

Il ruolo della Regione Piemonte nel futuro dei giovani

La Regione Piemonte sta lavorando per creare nuove opportunità e costruire un futuro per i neolaureati. Gli assessori regionali Claudia Porchietto al Lavoro e Massimo Giordano allo Sviluppo Economico descrivono le strategie messe a punto dalle Regione Piemonte. Tra queste sono il piano giovani, il premio Optime, contributi per la formazione e le giovani imprese.

screenshot_674.jpg

La formazione dei giovani imprenditori

I giovani imprenditori sono il fiore all’occhiello di Confindustria, a cui spetterà costruire il futuro e lo sviluppo economico dell’Italia. Per questo è necessario investire nella formazione. Luigi Serra, presidente Sistemi Informativi Confindustria, e Roberto Quaglia, direttore del Campus di Torino ESCP Europe, spiegano come forgiare nuovi manager.

screenshot_677.jpg

4° Premio GammaDonna 10 e lode: conferenza a Palazzo Chigi

Il 22 settembre sono state presentate dal Ministero della Gioventù le vincitrici del Premio GammaDonna/10 e Lode. All’evento hanno partecipato Bruno Bossina di Intesa Sanpaolo; Anna Giuliani, imprenditrice; Maria Luisa Coppola, Assessore della Regione Veneto e Valentina Parenti, di Valentina Communication.

screenshot_669.jpg

Tecnologie e recruiting: quali i nuovi strumenti offerti ai ragazzi?

Internet, web 2.0 e social network rappresentano un mezzo strategico per i neolaureati alla ricerca di un posto di lavoro. Da una parte diventa per i candidati più facile veicolare la propria immagine, mettendo in risalto obiettivi e capacità. Dall’altra offrono alle aziende un’enorme banca dati da consultare in tempi rapidi.

screenshot_660.jpg

Il piano giovani della Regione Piemonte

Borse lavoro, sostegno alle attività dei giovani, promozione delle imprese giovanili, agevolazioni alle aziende che assumono personale al di sotto dei 35 anni. Questi alcune delle iniziative previste nel piano giovani, elaborato dalla Regione Piemonte. Massimo Giordano, assessore regionale allo Sviluppo Economico, descrive progetti e obiettivi.